enigma

Prospettive dell’amore in Nietzsche: dualità.

Che altro è l’amore se non comprendere e gioire che un altro viva, agisca e senta in maniera diversa e opposta alla nostra? Per poter superare i contrasti con la gioia, l’amore non li deve sopprimere né negare. Perfino l’amore di sé contiene come presupposto la non mescolabile dualità (o pluralità) in una stessa persona.

Da aforisma n. 75 “Amore e dualità” in “Umano troppo umano” F. Nietzsche

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Prospettive dell’amore in Nietzsche: dualità.

  1. L’ amore, a volte, si fa in quatto, volendo
    Baci
    Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: