enigma

Così parlò Zarathustra: valutare è creare!

In verità, gli uomini si diedero da sé tutto il loro bene e male. In verità, non lo presero, non lo trovarono, non scese a loro come voce dal cielo.

Fu l’uomo a riporre valori nelle cose per sopravvivere, fu lui a creare senso alle cose, un senso umano! Perciò si chiama “uomo”, cioè, il valutante.

Valutare è creare: udite, creatori! Il valutare è di per sé tesoro e gioiello di tutte le cose valutate.

Solo perché si valuta esiste il valore: e senza il valutare l’esistenza sarebbe un guscio vuoto!

Nietzsche, Così parlò Zarathustra, “Di mille e una meta”

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: