enigma

La trappola della liquidità

Dobbiamo questo concetto della “trappola della liquidità” a J. M. Keynes che aveva studiato da vicino la crisi del ’29 e successivi anni ’30 fino a strutturare una teoria nell’opera “Teoria generale dell’occupazione, dell’interesse e della moneta” (1936). Keynes sosteneva che la politica monetaria espansiva è insufficiente in alcuni casi a far ripartire il motore dell’economia in caso di crisi. Le politiche monetarie espansive infatti sono contemplate anche dalla teoria classica ed utilizzate dalle Banche Centrali prima che si affermasse la teoria keynesiana, ma la vera novità sta nell’aver indicato nella spesa pubblica la leva per far ripartire la domanda interna e di conseguenza la produzione di reddito. Può succedere infatti che il tasso di sconto della Banca centrale sia ridotto a tal punto che gli operatori trattengano moneta a scopo speculativo in attesa di rendimenti maggiori, qualora gli investimenti privati non siano considerati abbastanza redditizi a causa delle attese soggettive scoraggianti. E’ questo il caso della situazione europea attuale, in cui vediamo la BCE abbassare il costo del denaro drasticamente ad un valore prossimo allo zero, mentre i tassi di interesse non scendono e gli investimenti non ripartono (come interessante integrazione v. la teoria della moneta endogena). E’ evidente che ormai questa misura è nettamente insufficiente in una situazione in cui i consumi sono fermi e gli investimenti privati pure, mentre quelli pubblici sono bloccati dal patto di stabilità.

claudio

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “La trappola della liquidità

  1. Pingback: Ancora sull’austerità | enigma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: